Home Attualità Incidente per Ciro Villano. L’attore Napoletano: “Sto bene nonostante la ‘testa rotta’...

Incidente per Ciro Villano. L’attore Napoletano: “Sto bene nonostante la ‘testa rotta’ grazie alla sanità napoletana”

La nostra sanità campana mi ha salvato la vita, è giusto sottolineare anche il positivo della nostra terra

Il Seggio del Popolo - Locanda

Incidente per Ciro Villano. L’attore Napoletano: “Sto bene”
Un brutto incidente d’auto ha visto come protagonista l’attore napoletano Ciro Villano, martedì 16 gennaio presso la barriera autostradale Napoli Salerno. L’auto si è capovolta in seguito ad uno slittamento ed all’urto con l’auto antecedente.
“Martedì sera sono stato vittima di un brutto incidente sulla barriera autostradale Napoli Salerno – ha dichiarato Ciro Villano, l’attore, autore e regista napoletano -. Vorrei ringraziare il buon cuore di coloro che non hanno un nome e che mi hanno tirato fuori dall’auto, i sanitari dell’ambulanza – arrivata subito – e l’efficienza del pronto soccorso dell’Ospedale del mare. Voglio avvisare amici e parenti che sto bene, ma che veramente me la sono vista brutta – continua Villano – Al di là dei luoghi comuni, qui le cose funzionano, soprattutto il cuore. L’umanità è quella che ci salverà sempre. Sto bene, nonostante due vertebre e la testa rotta”.

Ciro Villano classe ’73, è anche fondatore, insieme ai proprietari Caccavale della prima Accademia del teatro Augusteo della ‘commedia musicale italiana e Napoletana‘, per fare studiare le origini della Commedia tutte made in Campania. “Non se ne parla tanto, perchè è un’iniziativa meridionale? Sono molto attaccato alle mie radici e cerco sempre di essere in prima linea nel divulgare le notizie, soprattutto quando sono positive”.

Spesso Ciro Villano ha pubblicato video intervenendo in difesa della nostra terra, difendendo la verità storica, e divulgando l’arte e le eccellenze napoletane del mondo artistico e non solo. Tra i suoi film come regista, interprete, sceneggiatore, ricordiamo:
Mi raccomando (2023), Avanzers – Italian Superheroes (2023), Anatar (2022), Ammèn (2020), La legge è uguale per tutti… forse (2014), Fallo per papà (2012), Ci sta un francese, un inglese e un napoletano (2008).

Pubblicità




Pubblicità
l'-ecommerce del Sud Italia